Immacolata 2021 - EMIRATES fashion

    Itinerario

    1° giorno - CATANIA/DUBAI
    Convocazione dei partecipanti in aeroporto. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Wizzair per Dubai. Arrivo in aeroporto ed incontro con il nostro assistente in loco. Trasferimento in hotel e pernottamento.
     
    2° giorno - DUBAI
    Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Dubai, una città che offre paesaggi diversi ad ogni angolo, mescolando sapientemente il vecchio al nuovo. Una città giovane nata dal deserto e che oggi incorona la costa del golfo con la sua presenza. La visita inizierà dal maestoso Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, ben 828 metri, raggiungeremo la terrazza al 124° piano per godere di un panorama che vi lascerà senza fiato. La visita proseguirà quindi per il Dubai Mall, uno dei più grandi centri commerciali del mondo, che ospita un acquario lungo 50 metri. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Dubai Marina per ammirare il Burj Al Arab, l’hotel più famoso di Dubai, e l’Atlantis The Palm, sull’isola artificiale a forma di palma, visibile dal satellite. Quindi ci sposteremo nella splendida zona del Dubai Creek (il Canale di Dubai), passando accanto alla zona storica di Bastakia con le tipiche dimore dalle torri del vento costruite dai mercanti iraniani. Si proseguirà per il Fort Al Fahidi che oggi ospita il Museo di Dubai e custodisce preziosi archivi del passato della città e le cronache delle sue fasi di sviluppo. Ci imbarcheremo a bordo dell’Abra, tipica imbarcazione usata dai mercanti, con la quale attraverseremo il Creek per passeggiare attraverso il Suok tessile, il Souk delle Spezie e quello dell’Oro. Sulla via del ritorno si avrà modo di ammirare la “Jumeirah Mosque” (esterna), la moschea più famosa della città. Rientro in hotel. Pernottamento.
     
    3° giorno - DUBAI- Expo
    Prima colazione in hotel. Trasferimento al sito Expo (biglietto incluso) per la visita dell’evento mondiale più atteso. Il centro del sito è la piazza Al Wasl, antico nome di Dubai, che significa "la connessione". Da qui si diramano, come tre grandi petali, le aree tematiche della manifestazione: Opportunità, Sostenibilità e Mobilità. Ognuna di esse ospita padiglioni tematici nelle fattezze di tradizionali souk. Tutto intorno alla zona centrale sono disposti i padiglioni delle 192 nazioni che partecipano all’evento. I viali attorno alle aree tematiche e la stessa piazza centrale sono ricoperti da materiale fotovoltaico che genera il 50% del fabbisogno energetico dell'intero sito. La grande cupola della piazza centrale si trasforma in uno schermo durante la notte per proiezioni digitali a 360°. Per sei mesi Dubai sarà una vetrina mondiale in cui i Paesi partecipanti presenteranno al mondo il meglio delle loro idee, progetti e modelli innovativi nel campo delle infrastrutture. Alle 19.00 si riparte per il rientro in hotel. Pernottamento. Chi volesse proseguire la serata all’EXPO per approfittare delle innumerevoli attrattive di svago, food e spettacoli di ogni genere, può rientrare a Dubai con i numerosi mezzi di trasporto disponibili.
     
    4º giorno - DUBAI/SAFARI NEL DESERTO
    Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per visite di interesse particolare o per shopping in uno degli enormi centri commerciali con tutte le griffe internazionali. O semplicemente relax a bordo della piscina o in spiaggia. Nel primo pomeriggio partenza in jeep per provare l’ebrezza delle montagne russe del deserto di sabbia dorata. Emozionante sarà raggiungere il picco della duna più alta per ammirare il tramonto che colora di rosso il paesaggio creando uno scenario indimenticabile. Quindi raggiungeremo un campo beduino nel cuore del deserto dove sarete accolti con servizio di bevande analcoliche calde e fredde, the, caffè e acqua, potrete farvi fare tatuaggi all’henna, provare abiti tradizionali e fare una passeggiata sul dorso di un cammello. La cena sarà composta da un delizioso buffet cucinato al momento, sotto le magiche luci del cielo stellato mentre una ballerina di bellydance vi incanterà con il suo spettacolo a ritmo di musica araba. Rientro in hotel in tarda serata. Pernottamento
     
    5º giorno – DUBAI
    Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per visite di interesse particolare o per shopping in uno degli enormi centri commerciali con tutte le griffe internazionali o semplicemente relax a bordo della piscina o in spiaggia. In serata possibilità di partecipare facoltativamente ad una cena in un ristorante galleggiante lungo la Marina di Dubai per ammirare dalla baia le sfavillanti luci della città. Pernottamento.
     
    6º giorno - DUBAI/OASI DI AL AIN/DUBAI  (Km 290)
    Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Al Ain, ricca di testimonianze millenarie, dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Lasciata Dubai ci addentreremo verso l’interno in un paesaggio desertico alternato da verdi oasi e grandi palmeti. Al Ain è la sede tradizionale degli sceicchi dove la vita nel deserto è rappresentata al meglio. Si visiteranno il Museo Nazionale e il Palazzo dello sceicco Zayed, quindi l’ippodromo dei cammelli e il mercato del bestiame, il bazar risalente al XVIII secolo, il grande palmeto con il mercato dei cammelli e la verdeggiante oasi. Proseguiremo verso la montagna di Jebel Hafeet dove è previsto il pranzo in un ristorante a 5 stelle con straordinaria vista sulla città.  Rientro a Dubai nel pomeriggio. Serata a disposizione. Consigliamo una passeggiata a Dubai Marina, luogo preferito da gente di ogni nazionalità che popola l’Emirato dove si trovano locali alla moda e ristoranti con cucina locale e internazionale, compreso rinomate pizzerie e ristoranti Italiani. Pernottamento.
     
    7° giorno DUBAI/ABU DHABI/DUBAI (km 278)
    Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita dell’Emirato di Abu Dhabi che è anche capitale della Federazione degli Emirati Arabi Uniti. La visita inizierà dall’Emirates Palace, lussuosissimo hotel con un’estensione di oltre un chilometro da un'ala all'altra. Tempo libero per poter ammirare l’immensa hall o per assaporare il famoso "cappuccino dorato", preparato con fiocchi d'oro 24 carati. Si proseguirà quindi con la visita interna al QASR AL WATAN, il Palazzo Presidenziale, un’opera d’arte aperta al pubblico solo a marzo del 2019, per permettere di comprendere al meglio la cultura degli Emirati Arabi Uniti, la storia e di scoprire tradizioni e valori che governano il Paese. Pranzo in ristorante. Si proseguirà quindi con la visita della Grande Moschea dello Sceicco Zayed, una fra le più grandi al mondo, dal design unico, che esprime al meglio le interazioni tra l’islam e le culture del mondo. Rientro a Dubai nel tardo pomeriggio. Pernottamento.
     
    8° giorno DUBAI/CATANIA
    Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per visite di interesse particolare o per shopping. In serata trasferimento in aeroporto, assistenza all’imbarco e rientro a Catania con volo Wizzair.
     
    L’itinerario potrebbe subire delle variazioni rimanendo inalterato il contenuto del programma.

     

    Quota
    Sistemazione Hotel 4* 
    € 1.450

    Supplemento camera Singola € 510
    Riduzione 3° letto bambini 2/12 anni € 100



    Sistemazione Hotel 5* € 1.490
    Supplemento camera Singola € 560
    Riduzione 3° letto bambini 2/12 anni € 140


     
    LA QUOTA COMPRENDE
    Voli diretti Wizzair, bagaglio in stiva 20 kg, 2 bagagli a mano 40x30x20cm + 55x40x23cm, sistemazione nell’hotel prescelto in camera doppia con trattamento di pernottamento e prima colazione, biglietto d’ingresso all’EXPO incluso il trasferimento in andata e ritorno, intera giornata di visita di Dubai incluso pranzo ed ingresso al Burj Kalifa, intera giornata di visita di Abu Dhabi incluso pranzo, intera giornata di visita di Al Ain incluso pranzo, safari nel deserto inclusa cena, trasferimenti e visite in bus o minibus con aria condizionata, assistenza in Italiano, guide locali ove previsto.

    LA QUOTA NON COMPRENDE
    Assicurazione medico/bagaglio/annullamento, assicurazione multirischi covid19, tasse aeroportuali, tassa di soggiorno, le escursioni facoltative, tampone per il rientro in Italia e per le escursioni ad Abu Dhabi ed al Ain, con possibilità di eseguire il test in hotel con consegna del referto entro le 24 ore (€ 50 p.persona per ciascun tampone), gli ingressi ai monumenti ove non previsti, le bevande ai pasti, le mance, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

    Dettagli

    Quota Iscrizione € 40 - Tasse Aeroportuali € 90
    Assicurazione  da € 45 (Medico, bagaglio, annullamento e multirischi covid19) 

    Condizioni come da sito www.top-viaggi.com


    OPERATIVO VOLI - COMPAGNIA WIZZAIR

    07/12 CATANIA//DUBAI P. 13.05  A. 21.15
    14/12 DUBAI/CATANIA  P. 23.00  A. 02.15 (15/12)

    Gli orari pubblicati, sono da intendersi indicativi e soggetti a riconferma.

    COME RAGGIUNGERE L'EXPO
    L'area  espositiva apre tutti i giorni alle 10.00  con chiusura a mezzanotte da sabato a mercoledì e alle due di notte il giovedì e il venerdì.
    Per collegare al meglio la città con il sito espositivo è stata inaugurata una nuova linea  metro dedicata che parte da Dubai Marina e in soli 15 minuti raggiunge l'EXPO. 
    Inoltre la linea Expo Rider garantisce i trasferimenti gratuiti con centinaia di bus in partenza dalle differenti zone della città, durata del percorso 1 ora e mezza.   
    Le corse dei trasporti avvengono in continua frequenza e sono assicurati fino  all'ora di chiusura del sito.  All'interno dell'area espositiva il modo migliore per la visita degli stand è spostarsi a piedi, tuttavia vi sono vari mezzi che permettono di spostarsi facilmente da un'area tematica all'altra.


    DOCUMENTI DI ESPATRIO
    Per l'accesso a Dubai è richiesto il passaporto con validità di almeno 6 mesi oltre la data prevista per il rientro.

    REGOLE D'INGRESSO NELL'EMIRATO DI DUBAI
    I passeggeri in arrivo a Dubai con volo diretto dall’Italia devono essere in possesso di un certificato di negatività al test molecolare effettuato entro le 72 ore dall’imbarco.

    Ulteriori informazioni sulle specifiche misure previste per l’ingresso a Dubai (e negli Emirati del Nord) per i cittadini residenti e per i non residenti, sono reperibilisul sito web del Consolato Generale d’Italia a Dubai. clicca qui

    EXPO DUBAI 2020 –REGOLE D’INGRESSO E MISURE ANTI COVID-19
    Per accedere al sito di EXPO 2020, i visitatori con almeno 18 anni di età dovranno presentare un certificato di avvenuta vaccinazione anti Covid-19 riconosciuto dalle autorità nazionali del Paese di provenienza. In alternativa, potrà essere mostrato l’esito negativo di un test molecolare PCR effettuato nelle 72 ore precedenti. I possessori di un biglietto valido potranno inoltre sottoporsi a tampone presso il centro adiacente ad EXPO: il test sarà gratuito, mentre il risultato sarà fornito in circa quattro ore.
    In ogni caso, l’accesso al sito espositivo è precluso alle persone che presentano sintomi riconducibili ad un’infezione da Covid-19, che abbiano avuto un contatto stretto con persone contagiate o che in quel momento si trovino in uno stato di quarantena.
    All’interno di EXPO è obbligatorio mantenere la mascherina e una distanza di almeno due metri dagli altri visitatori.
    (Per maggiori dettagli consultare il sito: 
    https://www.expo2020dubai.com/en/support/~/link.aspx?_id=4B66DF5988654F9686F7D063566E225E&_z=z)

    REGOLE D'INGRESSO NELL'EMIRATO DI ABU DHABI
    Si consiglia di consultare il seguente link https://visitabudhabi.ae/en/plan-your-trip/covid-safe-travel/permitted-countries prima della partenza per verificare l’inclusione o meno del paese di provenienza nella lista verde.
    I passeggeri provenienti da Paesi in lista verde sono esonerati dalla quarantena, indipendentemente se vaccinati o meno. In caso di permanenza prolungata nell’Emirato di Abu Dhabi, tale test va ripetuto il 6º giorno (se vaccinati) o il 6º e il 9º giorno (se non vaccinati).
    A partire dal 20 agosto 2021, 
    l'ingresso alla maggior parte dei luoghi pubblici di Abu Dhabi per cittadini, residenti e turisti è limitato ai vaccinati ed agli esentati dalla vaccinazione, tramite la certificazione verde sull’applicazione emiratina “Al Hosn”.
    A partire dal 19 settembre 2021, i cittadini, i residenti e i turisti degli Emirati Arabi Uniti che hanno completato la vaccinazione, in base a quanto risulta sull’app Al Hosn, non dovranno più sottoporsi a test per il COVID-19 alla frontiera prima di fare ingresso ad Abu Dhabi. Affinché la vaccinazione possa essere considerata completa, bisogna aver ricevuto due dosi dello stesso vaccino almeno 28 giorni prima della partenza. Sebbene i passeggeri provenienti da Dubai e diretti ad Abu Dhabi non debbano più sottoporsi a test, dovranno comunque avere lo “status verde” sull’app Al Hosn per poter accedere a diversi luoghi pubblici. Coloro che hanno completato la vaccinazione contro il Coronavirus possono mantenere lo status verde a condizione che si sottopongano a un tampone PCR per il COVID-19 una volta ogni 30 giorni. Le persone che non sono vaccinate dovranno sottoporsi a test ogni tre giorni per poter mantenere lo status verde.




    N.B. Le quote sono state calcolate utilizzando tariffe aere in classi speciali, soggette a disponibilità all’atto della prenotazione. In caso di mancata disponibilità potrebbe essere richiesto un supplemento.

    Galleria Fotografica

    Foto
     
    Foto
     
    Foto
     
    Foto
     
    Foto
     

    Contatti

    Per informazioni compilare il seguente modulo: